CANTINE VITIVINICOLE E OLEARIE

Macchine a vapore e generatori di vapore per la pulizia e sanificazione nell’enologia

Vasche in acciaio
Filtri
Macchine imbottigliatrici
Superfici
Botti e barriquei

Esempi d'impiego:

rigenerazione barrique
eliminazione incrostazioni
sanificazione filtri
sanificazione vasche in acciaio
pulizia vetri, sanitari e pavimenti
eliminazione muffe, batteri e parassiti
ripristino ph neutro sulle superfici
pulizia tubi di travaso, raccordi e macchinari
lucentezza superfici cromate

Le superfici d’acciaio si puliscono in modo ottimale e senza fatica con l’azione del vapore. L’interno di serbatoi e botti per vino sono difficili da raggiungere. Con il potente getto di vapore, si elimina ogni residuo di prodotti chimici, batteri e incrostazioni, sanificandoli in modo rapido e sicuro. Il vapore entra in ogni interstizio, dove nessun’ altra tecnica di pulizia può arrivare e dove si annidano microbi e sporcizia. Dopo il trattamento la superficie resta completamente asciutta senza lasciare tracce di detergenti chimici. Oltre alla pulizia delle botti, una cantina enologica, un oleificio, o una fabbrica di birra, offrono molti ambienti e attrezzature che si puliscono e sanificano in modo ottimale solo con il vapore, come tubature, flange e rubinetti.

Pulizia a vapore per l'enologia

I metodi di pulizia tradizionale comportano un grande consumo di acqua

Nel processo produttivo di una bottiglia di vino (0,75 l), vengono impiegati circa 1,5/2 litri d’acqua di lavaggio. In una cantina di medie dimensioni, 70.000 bottiglie prodotte equivalgono a 140.000 litri d’acqua. Ad esempio, per la pulizia di una barrique servono circa 350 l d'acqua, per la pulizia di un tank, circa 700 l (a seconda della grandezza) e per l'imbottigliamento, 500 l.

Pulizia e rigenerazione di botti, barrique e tonneau

Come è ben noto, botti e barrique rappresentano l’investimento più alto per una cantina. Per questo motivo tutti i produttori di vino vi prestano molta attenzione e cura. La vita media di una barrique è di 3 anni, tempo che, grazie al vapore, può essere prolungato di molti anni: questo perché il vapore, penetrando nelle porosità del legno, è in grado di eliminare non solo i batteri e i lieviti annidati, ma anche il residuo del vino vecchio che il legno ha assorbito. Il legno della barrique riacquista la sua naturale capacita di micro-ossigenare il vino nella fase di affinamento e permette di ottimizzare il processo di polimerizzazione di tannini e antociani. Un contenitore vinario in legno che presenta una quantità importante di tartrati ha una capacità di scambio dell’ossigeno con il vino molto limitata perché la porosità del legno risulta completamente ostruita.
Il trattamento con il vapore, seguendo un preciso protocollo, restituisce alle botti la loro funzione di micro-ossigenazione insieme a un contatto del vino con le parti di legnina ancora attive anche dopo molti anni di utilizzo. Ci sono molti vini strutturati e corposi che per il loro affinamento prediligono riposare in barrique con una cessione delle proprietà del legno meno marcata e l’utilizzo di barrique rigenerate è indubbiamente strategico.
In una barricaia di 1000 pezzi, rimandare l’acquisto di un anno del nuovo (250 pezzi all’anno) può rappresentare un risparmio economico di circa 150.000 euro.

Soluzioni per:

Brettanomiches, saccaromiceti, lieviti, spore
Muffe
Sechino (barrique secca)
Lieviti e batteri vari

Vantaggi:

Economico per longevità del contenitore
Piallatura botte non necessaria
Minor consumo di prodotto chimico, fino ad 90% in meno
Risparmio di acqua > 50 l vapore vs 350 l lavaggio tradizionale
Sicurezza operatore
Pulizia del processo
Garanzia ambiente sterile

Pulizia e sanificazione serbatoi in acciaio

La pulizia dei serbatoi in acciaio inox è difficile a causa della loro dimensione. Il vapore rappresenta un’ottima soluzione per unire, in unico passaggio, le operazioni di detergenza e di sanificazione. Occorre un generatore di vapore ad alte prestazioni, modulabile a seconda della capienza del serbatoio.

Soluzioni per:

Brettanomiches, saccaromiceti, lieviti, spore
Consumo di acqua e prodotti chimici
Risparmio mano d’opera

Vantaggi:

Minor consumo di prodotto chimico
Risparmio di acqua > 150 l vapore vs 600 l lavaggio tradizionale
Sicurezza operatore
Pulizia del processo
Minor reflui
Garanzia ambiente sterile

Pulizia e sanificazione linee di imbottigliamento

Le linee di imbottigliamento sono tra i luoghi più proliferi per i microrganismi che possono alterare le caratteristiche organolettiche del vino e, allo stesso tempo, sono i più difficili da raggiungere durante il processo standard di pulizia. Il vapore è in grado di sanificare ogni angolo grazie allo shock termico, eliminando totalmente l’utilizzo di prodotti chimici e minimizzando i tempi di pulizia.
La pulizia a vapore di una linea di imbottigliamento, con una riempitrice a 42 ugelli, dura al massimo 1 ora senza la necessità di dover smontare alcun componente, compresi condotti e filtri Housing fino a 0,45 micron.

Soluzioni per:

Batteri
Consumo di acqua e prodotti chimici
Risparmio mano d’opera
Tempistiche di lavaggio

Vantaggi:

Automazione del processo
Sicurezza operatore
Minor reflui
Riduzione consumo prodotto chimico

Sanificazione filtri e housing

La filtrazione del vino è un momento fondamentale, poiché può condizionare le proprietà organolettiche e la stabilità colloidale e microbiologica. Una corretta pulizia degli housing è dunque fondamentale per la realizzazione di un buon vino.
Ad oggi non esistono metodi standard per la loro pulizia, tuttavia, alcune case produttrici promuovono la pulizia e sanificazione a vapore, con un processo di circa 20 minuti.

Pulizia e sanificazione attrezzature e ambiente

La tecnologia a vapore secco è ottima per la pulizia e la sanificazione di condotti di decantazione, raccordi , curve , ugelli, filtri, carrelli, tramogge, pigiatrici, diraspatrici, pompe, motori, mastelli, presse, drenaggi, pareti e pavimenti e per tutti gli altri ambienti lavorativi.

Generatori di vapore per la cantina

Chiedi informazioni sui nostri prodotti e servizi

Tutti i campi contrassegnati da * sono obbligatori.

Invalid Input
Invalid Input
Invalid Input
Invalid Input
Invalid Input
Invalid Input
Invalid Input
Invalid Input
Per maggiori dettagli relativamente al trattamento dei dati personali, vedere la nostra privacy policy.
Invalid Input

GENERAL VAPEUR S.r.l.

Strada per Castelletto, 19-21 • 20080 Albairate (MI) • Italy
(+39) 02 94981104
(+39) 02 94061039
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
c.f. e p. IVA 01166520997
Registro delle Imprese di Milano al n. 01166520997 • Capitale sociale i.v. € 1.800.000,00 • R.E.A. MI-1912252
PEC Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
© Copyright 2020 Menikini